Attualità Francavilla al Mare

I bagnini recuperano una tartaruga senza vita impigliata negli scogli: l'animale aveva una trentina d'anni

L'esemplare segnalato da alcuni bagnanti; sul posto, oltre alla veterinaria della Asl, anche la Capitaneria di Porto Locale

Due bagnanti hanno segnalato la presenza di una tartaruga marina sugli scogli davanti al Lido delle Rose, a Francavilla al Mare. 

Così il bagnino della Compagnia del mare Lifeguard Samuele Mancini ha contattato subito la centrale operativa e la capitaneria di porto di Ortona.

Subito dopo sul posto è arrivata la Asl, che ha chiesto di riportare a riva l'animale, purtroppo già morto.

Gli assistenti bagnanti Caterina e Nunzio Colaiacovo hanno provveduti al recupero della tartaruga che era rimasta incastrata tra gli scogli e l'hanno portata a riva. La veterinaria che ha controllato e preso le misure della tartaruga ha confermato che l'esemplare aveva 25/30 anni. Sul posto è intervenuta anche la Capitaneria di Porto Locale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bagnini recuperano una tartaruga senza vita impigliata negli scogli: l'animale aveva una trentina d'anni

ChietiToday è in caricamento