Attualità

L'autovelox di Brecciarola resterà attivo anche nei prossimi 3 anni, servizio rinnovato

Come conferma Donatella Di Giovanni, comandante della polizia locale, l'affidamento in scadenza è stato rinnovato per altri tre anni

Resterà attivo anche per i prossimi tre anni l'autovelox di Brecciarola che consente l'accertamento automatico delle violazioni ai limiti di velocità.
«L'affidamento era in scadenza», conferma la comandante della polizia locale Donatella Di Giovanni, «abbiamo fatto una indagine di mercato e all'esito è stato di nuovo affidato alla Cross Control».

Il costo per le casse comunali sarà di 76.860 euro iva compresa.

Dunque l'accordo per il noleggio, in scadenza lo scorso 31 dicembre, è stato confermato dopo un’indagine di mercato. Due le offerte economiche acquisite: quella della Cross Control di San Benedetto del Tronto e quella della società Project Automation, con sede a Monza. Si è deicso di dare continuità riaffidando il servizio a chi l'ha gestito finora.

Nell’offerta viene contemplata, senza ulteriori spese, la fornitura di un tablet per l’accertamento su strada di infrazioni relative alla copertura assicurativa e alla revisione dei veicoli controllati. In altre parole, tramite il tablet e in presenza sul posto degli agenti della polizia locale, sarà possibile elevare contravvenzioni in caso di assenza della copertura assicurativa e della revisione obbligatoria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'autovelox di Brecciarola resterà attivo anche nei prossimi 3 anni, servizio rinnovato
ChietiToday è in caricamento