Attualità

Parco circolante autobus pubblici in Abruzzo: il più moderno è quello in provincia di Chieti

Il 46,4% degli autobus pubblici è un Euro 5 o un Euro 6

In Abruzzo il parco circolante degli autobus pubblici è piuttosto vecchio. Solo il 39,4% appartiene alle categorie emissive Euro 5 ed Euro 6, mentre oltre il 60%, dei quasi 1.700 autobus pubblici, appartiene alle categorie emissive Euro 0, 1, 2, 3 e 4.

Tuttavia la provincia di Chieti vanta il parco circolante di autobus pubblici più moderno in Abruzzo, dove il 46,4% degli autobus pubblici è un Euro 5 o un Euro 6. Quello più vecchio appartiene alla provincia di Pescara.

Dai dati rilevati dall’Osservatorio sulla mobilità sostenibile di Airp, emerge con chiarezza che il parco circolante italiano di autobus pubblici continua ad avere un grande bisogno di ricambio. Si tratta, evidentemente, di un processo che richiede tempi lunghi e necessita di forti investimenti. Vi sono però soluzioni che consentono di bilanciare le esigenze di contenimento dei costi e quelle di tutela ambientale. A questo proposito, Airp ricorda che gli pneumatici ricostruiti consentono di risparmiare sulle spese di gestione del mezzo (gli pneumatici ricostruiti, infatti, hanno un costo minore rispetto a quelli nuovi) ed anche di rinviare l’esigenza di smaltimento degli pneumatici usati che possono essere ricostruiti, con evidenti effetti positivi per l’ambiente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco circolante autobus pubblici in Abruzzo: il più moderno è quello in provincia di Chieti

ChietiToday è in caricamento