menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Troppi contagi tra alunni e insegnanti: ad Atessa chiude una scuola fino al termine dello screening di massa

Lo ha deciso in via precauzionale il sindaco Borrelli; ora l'edificio dovrà essere sanificato

Due scuole chiuse, ad Atessa, per i numerosi casi di positività al Covid 19 tra alunni e insegnanti. 

Il sindaco, Giulio Borrelli, ha deciso di sospendere l'attività didattica nella primaria e scuola dell'infanzia Luigi Cinalli di Atessa capoluogo. L'edificio dovrà essere completamente sanificato e al momento non si conosce la data della riapertura. 

Il primo cittadino ha infatti deciso di riaprire la scuola solo dopo l'esito dello screening di massa che si terrà sabato 13 e domenica 14 febbraio, secondo modalità che il Comune provvederà a comunicare per tempo. 

"La chiusura della Cinalli - puntualizza Borrelli - è una misura precauzionale per la sicurezza e la tranquillità di famiglie, insegnanti e personale scolastico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento