rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità

Associazione nazionale carabinieri: la sezione teatina rinnova le cariche sociali, Colantonio nominato presidente

Gli eletti resteranno in carica per i prossimi 5 anni a rappresentare una realtà presente da oltre un secolo a Chieti

Rinnovate le cariche sociali della sezione di Chieti dell'Associazione nazionale carabinieri intitolata al maresciallo F. Lattanzio. Le votazioni si sono svolte nella giornata di domenica scorsa.

Per il quinquennio 2022/2027 sono stati eletti i seguenti soci effettivi: C.re Mario Colantonio, M. Cpl Angelo Laselva, Ten. Giuseppe La Rovere, M.M. Paolo Bonomo, V. Brig. Alessandro Gattone, Brig. Antonio D'Orazio, M.M. Alberto Peretti, A.A. s. Ups Domenico Di Marzio, Luogot. Vincenzo Savini. 

Componenti supplenti sono stati scelti luogot. Giuseppe Trentalange, Luogot. Errico Torres, C.re Dario Iezzi.

Nel corso dell'assemblea del consiglio sezionale, riunitasi ieri (martedì 22 febbraio), è stato proclamato all'unanimità come presidente il C.re Mario Colantonio, mentre vice è il Ten. Giuseppe La Rovere. 

Con il termine delle limitazioni per il contenimento della pandemia, riprenderanno pienamente le attività dell'associazione, presente da oltre un secolo nel capoluogo di Provincia che è sede del comando regionale Carabinieri Abruzzo e Molise e del Cna-Nurp nell'ex scuola allievi carabinieri di Chieti Scalo, che ha ospitato e avviato al servizio militare nell'Arma migliaia di giovani provenienti da tutta Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione nazionale carabinieri: la sezione teatina rinnova le cariche sociali, Colantonio nominato presidente

ChietiToday è in caricamento