Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

Assegni di cura per malati di SLA: domande entro l'11 febbraio 2013

Entro lunedì 11 febbraio è possibile presentare al Comune di Chieti l'istanza di accesso agli assegni di cura previsti nell’ambito del progetto per l’assistenza alle persone affette da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA)

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

L’Assessore alle Politiche Sociali, Emilia De Matteo, rende noto che, entro lunedì 11 febbraio 2013 è possibile presentare istanza di accesso agli Assegni di Cura previsti nell’ambito del Progetto per l’Assistenza alle persone affette da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) che prevede azioni volte a favorire la permanenza dei malati di SLA nel proprio domicilio, attraverso l’implementazione di percorso assistenziali, commisurati alla progressione della gravità del quadro sintomatologico.

“La Regione Abruzzo – Assessorato Politiche Sociali – ha dichiarato l’Assessore De Matteo – ha approvato il “Progetto per l’Assistenza alle persone affette da Sclerosi Laterale Amiotofica (SLA) la cui azione principale è  l’erogazione di Assegni di Cura, il cui importo può essere destinato:

all’acquisto di prestazioni assistenziali da parte di assistenti familiari;

al riconoscimento economico dell’impegno assistenziale del familiare (caregiver).

Possono presentare istanza di accesso agli assegni di cura tutti i cittadini residente nel Comune di Chieti per i quali sia stata certificata da una struttura pubblica competente la diagnosi definitiva di Sclerosi Laterale Amiotrofica.

La domanda, formulata sull’apposito “Modello di istanza di assegno di cura” e corredata dalla certificazione di diagnosi definitiva di SLA, deve essere indirizzata al Sindaco del Comune di Chieti entro l’11 Febbraio 2013 e consegnata a mano presso l’Ufficio Protocollo oppure spedita con raccomandata con ricevuta di ritorno.

Successivamente la Regione Abruzzo comunicherà le risorse finanziarie disponibili per gli Ambiti Territoriali Sociali in modo proporzionale al numero di casi che ciascun Ambito comunicherà al Servizio regionale competente”.

Per informazioni rivolgersi allo Sportello di Segretariato Sociale

A Chieti in Viale Amendola, n. 53 (palazzo ex INPS), dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, il martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Tel. 0871/341566-Fax 0871/411579.

A Chieti Scalo in Via Ortona (presso il Mercato coperto), il mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00,  il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Tel 0871/341330-Fax 0871/341326.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assegni di cura per malati di SLA: domande entro l'11 febbraio 2013

ChietiToday è in caricamento