rotate-mobile
Attualità

App Immuni attiva da oggi in Abruzzo: scaricata già da migliaia di persone 

Parte in Abruzzo la sperimentazione dell’applicazione che da oggi è attiva in 4 regioni

Dopo le incompatibilità con alcuni modelli di smartphone e le polemiche sulla grafica è partita oggi la sperimentazione dell’App Immuni in Abruzzo, una delle quattro regioni dove la stessa è attiva assieme a Liguria, Marche e Puglia.

A scaricarla in Italia, dal 1° giugno, quando è stata lanciata, sono stati due milioni di utenti, come ha reso noto il commissario per l'emergenza Domenico Arcuri.

Immuni verrà gradualmente estesa a tutte le altre regioni. 

L’applicazione di tracciamento dei contatti denominata Immuni, è stata promossa dal Ministero della salute al fine dir limitare la diffusione del virus Covid-19 e aumentare la sicurezza nella fase di ripresa delle attività. Il suo utilizzo, lo ricordiamo, è volontario.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

App Immuni attiva da oggi in Abruzzo: scaricata già da migliaia di persone 

ChietiToday è in caricamento