Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

L'Anpi provinciale annuncia: "Il 25 aprile saremo a Guardiagrele contro il fascismo"

Il presidente Luigi Borrelli dopo le polemiche sulla mancata revoca della cittadinanza onoraria a Mussolini annuncia un'iniziativa adattata alle esigenze sanitarie imposte dalla pandemia

L'Anpi provinciale il 25 aprile sarà a Guardiagrele. Il presidente Luigi Borrelli fa sapere in una nota che "nel quadro delle manifestazioni che intende intraprendere per l’anniversario della Liberazione, organizzerà, in collaborazione con l’associazione nazionale ex combattenti del Gruppo Patrioti della Maiella  per ribadire il giudizio storico di condanna netta del fascismo, ricordare il sacrificio dei martiri della libertà e di quanti hanno sofferto privazioni e soprusi e le tante vittime civili conseguenti alla guerra che il fascismo ha voluto, e ricordare  a tutti che la Costituzione della Repubblica rappresenta la testimonianza certa e solida del ripudio del fascismo e che i valori della resistenza e dell’antifascismo sono le fondamenta dello stato di diritto".

Nei giorni scorsi a Guardiagrele c'erano state polemiche dopo la mancata revoca da parte del consiglio comunale della cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, datata 1924, a seguito della richiesta avanzata dall'ex sindaco Simone Dal Pozzo.

Le modalità della iniziativa saranno, ovviamente, adattate alle esigenze sanitarie imposte dalla pandemia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Anpi provinciale annuncia: "Il 25 aprile saremo a Guardiagrele contro il fascismo"

ChietiToday è in caricamento