menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità, scatta la petizione per annettere Termoli all'Abruzzo

Raccolta di firme a breve per l'annessione di alcuni comuni del litorale molisano all'Abruzzo. A Termoli si teme per il futuro dell'ospedale San Timoteo

Grido d'allarme dei medici in Molise, dove una crisi sanitaria sta portato alla proposta dell'annessione di alcuni comuni all'Abruzzo. Durante l'assemblea pubblica sulla sanità organizzata dal gruppo social "Voglio Nascere a Termoli", è partita l'idea di una petizione popolare tra i Comuni del litorale molisano per proporre l'annessione di Termoli e paesi limitrofi alla Regione Abruzzo
 

All'incontro sono intervenuti medici, primari, sindaci, consiglieri regionali, la parlamentare Giuseppina Occhionero, l'avvocato Laura Venittelli, il Forum per la difesa della sanità di qualità, il Comitato di Larino per il Bene Comune, consiglieri comunali, Rete della Sinistra termolese e cittadini, per  sottolineare la necessità di alzare il tono della voce per salvare il destino dell'ospedale San Timoteo.

"I concorsi -  dichiarano gli operatori sanitari -. seppur banditi, non stanno andando avanti. In Otorino la selezione per un medico è terminata due anni fa con un vincitore ma non è stato assunto. Di questo passo andiamo incontro ad una lenta agonia".

Nel frattempo prenderà il via la raccolta di firme per l'annessione dei comuni del litorale all'Abruzzo.
   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento