rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità Lanciano

Anffas Lanciano dopo lo spettacolo 'Natale a casa Lucariello': "Grazie a tutti, siamo commossi"

L'associazione Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva ha ringraziato i cittadini frentani dopo il successo di pubblico al teatro Fenaroli

Dopo due anni di mancanza dalle scene a causa della pandemia da Covid-19 la compagnia teatrale dell’Aquilone di Anffas onlus di Lanciano si è rimessa in gioco lunedì scorso con lo spettacolo 'Natale a casa Lucariello' al teatro Fenaroli.

"L’accoglienza e la risposta della cittadinanza - fanno sapere gli organizzatori - è stata sorprendente: in vent’anni d’attività non ci era mai capitato di fare sold out e siamo addirittura stati costretti, nostro malgrado, a interrompere l’affluenza delle persone in paziente attesa in una coda che arrivava sino a piazza Plebiscito".

Da Anffas Lanciano fanno sapere di essere "dispiaciuti e ci stiamo organizzando per non lasciare insoddisfatto nessuno: l’amministrazione Comunale di Lanciano si è impegnata a garantirci ulteriori date nel periodo natalizio e noi non mancheremo all’appello.
Siamo commossi da tale testimonianza di supporto, dai feedback positivi ricevuti incessantemente in questi giorni sui social media e direttamente dalle persone che abbiamo incontrato, nonché dall’attiva, vivace e calorosa partecipazione del pubblico durante lo spettacolo: le risate spontanee, gli applausi a scena aperta e la standing ovation finale hanno emozionato i nostri attori e li hanno motivati a sorprendervi sempre di più, facendo loro sentire di avere più una famiglia al proprio fianco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anffas Lanciano dopo lo spettacolo 'Natale a casa Lucariello': "Grazie a tutti, siamo commossi"

ChietiToday è in caricamento