rotate-mobile
Attualità

L'amministrazione comunale in visita al presepe della scuola primaria di via Lanciano

Il presepe è stato interamente realizzato mediante l'utilizzo di materiali di riciclo con la partecipazione di nonni e genitori

“È stata davvero una bella mattinata per i nostri piccoli alunni, che hanno ricevuto i complimenti del sindaco Diego Ferrara e di Chiara Zappalorto, assessore all’Ambiente, venuti a scuola per ammirare il presepe, interamente realizzato con materiali di riciclo con la partecipazione di nonni e genitori”.

A dirlo è Enrica Polidoro, responsabile della scuola primaria di via Lanciano, uno dei plessi dell’Istituto Comprensivo 3 di Chieti.

“Il presepe ha tanti significati e per noi, quest’anno, ha anche quello di promuovere gli obiettivi dell’Agenda 2030: dal rispetto verso l’ambiente alla cittadinanza attiva. I laboratori aperti alle famiglie, infatti, sono un momento per costruire sinergie positive tra il territorio e l’intera la comunità scolastica”.

Ad accogliere il sindaco e l'assessore c’erano la dirigente Maria Assunta Michelangeli, il personale scolastico e tutti i piccoli studenti, autori dell’istallazione, raccolti in palestra per la tombolata di plesso.

“Dalla conoscenza reciproca alla condivisione di obiettivi e linguaggi, attraverso un costruttivo lavoro di rete, le scuole del nostro istituto si aprono al territorio per supportare la crescita dei bambini e delle bambine dai tre ai quattordici anni, promuovendone i talenti e garantendone il successo formativo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amministrazione comunale in visita al presepe della scuola primaria di via Lanciano

ChietiToday è in caricamento