Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

Che fine ha fatto Alessio Gaspari? Anche Le Iene provano a far luce sulla scomparsa dell'ufficiale di Ortona

Un servizio andato in onda martedì sera su Italia Uno ripercorre le varie tappe della misteriosa scomparsa del giovane ortonese, che si trovava in servizio su una nave da crociera in Danimarca

"Il suo sogno è diventato il nostro incubo". 

Come è morto Alessio Gaspari? Un servizio de Le Iene andato in onda ieri sera su Mediaset riporta l’attenzione su una vicenda dai lati troppo oscuri, a distanza di 9 mesi dalla scomparsa del giovane ufficiale di Ortona.

Alessio era a bordo la sera del 20 gennaio in servizio su una nave da crociera in Danimarca, racconta la sorella Sintia, dopodiché sono scomparse le tracce: l’indomani sarebbe rientrato in Italia. La sera precedente stava festeggiando la fine dell’imbarco, come testimonia un video nel quale canta a squarciagola coi colleghi una canzone di Mannarino.

Secondo la ricostruzione della compagnia, Alessio si sarebbe tolto la vita gettandosi in mare: una conclusione giudicata affrettata a poche ore dalla scomparsa ma sostenuta anche dalla polizia danese. In un locale tecnico della nave accessibile solo al personale, sono stati trovati i suoi effetti personali. Le ricerche in mare sono durate soltanto "dalle 10 di mattina alle 16,30 di pomeriggio" spiega la sorella. Non c’è traccia di Alessio. 

La famiglia continua a chiedere giustizia e teme che qualcuno abbia nascosto le prove. Lati oscuri, disposizioni rigide delle navi e tanta omertà come lascia intendere anche il fratello Simone.

“Se tu lo avessi anche solo incontrato in ascensore, ad esempio, avresti capito che Alessio non si sarebbe mai suicidato” ripetono.

La procura di Roma ha aperto un fascicolo per omicidio.
 

Il servizio de Le Iene

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che fine ha fatto Alessio Gaspari? Anche Le Iene provano a far luce sulla scomparsa dell'ufficiale di Ortona

ChietiToday è in caricamento