rotate-mobile
Attualità Guardiagrele

Addio a Luciano Vitacolonna: Guardiagrele piange la scomparsa del professore

Se ne è andato a 71 anni l'esperto linguista ed ex insegnante scolastico e docente universitario

Forte commozione a Guardiagrele per la notizia arrivata ieri 9 aprile della morte di Luciano Vitacolonna.

Il "prof" era nato nella cittadina guardiese nel 1953. Nel 1976 si era laureato in Lettere con il massimo dei voti alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'università di Firenze. Esperto linguista, conosceva il latino, francese, inglese, spagnolo e tedesco e aveva studiato greco antico, sanscrito e swahili.

Sono tantissimi i messaggi sui social che ricordano il professore dalla "mente lucida e brillante" e di "un' intelligenza unica, cultura sterminata, spirito critico e arguto".

Nel 1984-85 aveva insegnato Lettere nelle scuole medie inferiori e, nel 1985-86, lingua italiana, storia e geografia al Liceo Scientifico di Vasto. Dal 1986 al 2002 aveva poi insegnato materie letterarie e latino all'Istituto "C. De Titta" di Lanciano. Successivamente Semiotica all'università di Chieti.

"È stato un mentore - ricorda un ex alunno - un amico, un compagno di battaglie, una persona con cui riflettere e sorridere. Ci ha accompagnato nel nostro cammino, senza invadenza, senza pretese, con la discrezione di un amico fidato e la severità di un insegnante appassionato".

È possibile fare visita alla camera ardente nell'abitazione in via Occidentale, 38 fino alle ore 20 di oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Luciano Vitacolonna: Guardiagrele piange la scomparsa del professore

ChietiToday è in caricamento