Attualità

Acli Chieti, eletto il nuovo presidente: è Giulio Totaro

Le Associazioni Cristiane dei Lavoratori Italiani teatine hanno rinnovato le cariche sociali

Le Acli di Chieti hanno rinnovato le proprie cariche sociali. Il percorso iniziato con il Congresso provinciale che si è tenuto a Bucchianico, conclusosi senza spaccature e con un clima di rinnovata concordia, e con le successive riunioni del Consiglio e della Presidenza Provinciali hanno portato a completare l’organigramma.

Il nuovo Presidente provinciale è Giulio Totaro, funzionario delle poste in pensione, ex-sindacalista, originario di Atessa. Il Consiglio Provinciale è composto da: Maurizio Adezio, Antonello Antonelli, Paolo Cacciagrano, Michele Cicconetti, Mimmo D'Alessio, Leda D'Alessio, Rinaldo Di Carlo, Miranda Di Matteo, Pietro Figurilli, Paolo Rullo, Giulio Totaro, Giuseppe Santalucia, Annalisa Sdrubolini. Lina Strizzi, Alfonso Frattura. Su proposta del neo-Presidente, il Consiglio ha eletto all’unanimità Mimmo D’Alessio come vice-Presidente vicario, Presidente del CAF ACLI e Patronato ACLI; Antonello Antonelli (vicepresidente, segretario del Consiglio e della Presidenza, responsabile dei servizi web, responsabile della Vita Cristiana); Annalisa Sdrubolini, segretaria provinciale per l'amministrazione; Paolo Rullo (segretario, responsabile dello Sviluppo Associativo); Miranda Di Matteo, Responsabile Provinciale del Coordinamento Donne; Maurizio Adezio (segretario, responsabile per la Comunicazione). Il Consiglio direttivo provinciale ha a sua volta approvato le proposte del neo-Presidente che ha nominato come responsabili dei diversi settori: Vincenzo Sgavicchia, responsabile “Anni Verdi”;_Quinto Ippoliti, Responsabile del Centro Turistico Acli; Vittorio Di Menno Di Bucchianico, Responsabile della divisione Acli Arte e Spettacolo; Leda D’Alessio, Delegata al settore Studio e ricerca; Paolo Cacciagrano, Delegato al settore Cooperazione e sviluppo.

"Ho accolto con spirito di servizio la scelta  - dice il neo presidente - ricevere il testimone da un Presidente come lo è stato Mimmo D’Alessio, una figura monumentale a livello associativo oltre che impareggiabile come amico, accresce in me la responsabilità che sento nel momento nel quale mi accingo a guidare questa associazione a livello provinciale. Sono consapevole delle importanti sfide che ci attendono e che sono già state inserite nel programma che tutti insieme abbiamo stilato e perfezionato in queste settimane".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acli Chieti, eletto il nuovo presidente: è Giulio Totaro

ChietiToday è in caricamento