Attualità

L'Abruzzo in zona bianca dal 7 giugno: zero restrizioni e non c'è coprifuoco

Nelle regioni in zona bianca valgono solo le regole di comportamento (mascherina, distanziamenti), non c'è coprifuoco. È quanto emerge dalla cabina di regia convocata a palazzo Chigi

Dal 7 giugno l'Abruzzo è in zona bianca. È quanto emerge dalla cabina di regia convocata a palazzo Chigi che prevede, dal primo giugno Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna in zona bianca e a seguire, dal 7 giugno anche Abruzzo, Veneto e Liguria. Nelle regioni in zona bianca valgono solo le regole di comportamento (mascherina, distanziamenti). Non c'e' coprifuoco.

Inoltre, a partire dall'entrata in vigore del nuovo decreto, il coprifuoco nelle Regioni in zona gialla viene portato alle 23, secondo quanto riferisce l'agenzia Dire.

Il coprifuoco verra' spostato a mezzanotte a partire dal 7 giugno, per poi arrivare al superamento totale dal 21 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Abruzzo in zona bianca dal 7 giugno: zero restrizioni e non c'è coprifuoco

ChietiToday è in caricamento