rotate-mobile
Attualità

L’Abruzzo partecipa a “L’Italia delle Regioni”: l'evento si svolge a Torino

Presente anche la Regione Abruzzo festival nazionale in programma dal 30 settembre al 3 ottobre

Anche l’Abruzzo partecipa a “L’Italia delle Regioni”, il festival nazionale della conferenza delle Regioni e delle Province autonome che animerà Torino dal 30 settembre al 3 ottobre.

Nel capoluogo piemontese verrà allestito un “villaggio delle Regioni”, all’insegna delle eccellenze territoriali, dei luoghi simbolo e delle bellezze di un territorio sotto il profilo culturale, naturalistico ed enogastronomico.

Lunedì e martedi, 2 e 3 ottobre, saranno due giornate di incontri istituzionali di grande caratura passando per l’Archivio di Stato dove si terranno i tavoli tematici con Presidenti, assessori regionali e stakeholder e dove sarà presente il Presidente della giunta regionale, Marco Marsilio – aggiunge testualmente l’articolo online.

Lunedì, alle ore 12.25 è prevista una tavola rotonda su "Le grandi infrastrutture motore del Paese" con l’intervento di Marsilio e la partecipazione in video del Vicepresidente del consiglio dei ministri e ministro per le Infrastrutture e  Trasporti, Matteo Salvini – Modera Maurizio Molinari, Direttore La Repubblica – Intervengono oltre al Presidente Marsilio, Eugenio Giani, presidente regione Toscana, Roberto Occhiuto, presidente Regione Calabria, Francesco Roberti, presidente Regione Molise, Renzo Testolin, presidente Regione autonoma Valle d’Aosta, Giovanni Toti, presidente Regione Liguria Luca Zaia, presidente Regione del Veneto e il Vicepresidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Michele Emiliano – recita il testo pubblicato online.

Un momento di confronto con il governo, alla presenza, tra gli altri, del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del presidente del consiglio Giorgia Meloni.

"Sarà l’occasione per aprire una riflessione e un confronto con le altre regioni sui temi importanti - si legge in una nota dell Regione - l’Abruzzo presenterà le proprie proposte in materia di mobilità, logistica, territorio, energia, digitale e ricerca, in un gioco di squadra con il governo e le altre regioni per un ruolo di primissimo piano nei futuri scenari internazionali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Abruzzo partecipa a “L’Italia delle Regioni”: l'evento si svolge a Torino

ChietiToday è in caricamento