Venerdì, 24 Settembre 2021
Annunci Francavilla al Mare

In cammino con Danilo: sulle orme di Celestino V per favorire la ricerca contro la fibrosi cistica

L'iniziativa di beneficenza avrà luogo dal 2 al 5 giugno sulla Maiella e verrà anticipata da una raccolta fondi in piazza Sirena a Francavilla

Dopo la prima edizione del 2019 sul Cammino di Santiago e lo stop causato dall’emergenza pandemica da Covid19, si rinnova quest’anno l’appuntamento con l’iniziativa di beneficenza “In Cammino con Danilo” per raccogliere fondi destinati ad aiutare i pazienti affetti da fibrosi cistica.

L’evento è infatti dedicato alla memoria di Danilo Melaccio, scomparso più di 20 anni fa a causa di quella che è la malattia genetica a più alto impatto nel nostro mondo: la fibrosi cistica.

Proprio a favore della ricerca contro la fibrosi cistica – spiega l’organizzatore Antonino Paolini - Con la Lega Italia Fibrosi Cistica è stata attivata una raccolta fondi sul portale Rete del Dono finalizzata a finanziare il progetto di Telemedicina della LIFC per il monitoraggio a distanza dei parametri dei pazienti affetti da fibrosi cistica nel periodo della pandemia da Covid-19. La campagna di raccolta fondi verrà accompagnata da un evento: un vero e proprio cammino con zaino in spalla, che compiremo spiritualmente anche insieme al nostro amico lungo il tracciato del cammino di Celestino all’interno del Parco Nazionale della Maiella, recentemente nominato geoparco mondiale dall’Unesco”.

Il cammino sarà anticipato dalla raccolta fondi domenica 30 maggio, dalle ore 9 alle ore 20, in piazza Sirena a Francavilla al Mare.

Dal 2 al 5 giugno invece, si svolgerà il cammino con partenza dal castello di Pacentro (mercoledì 2 giugno) per arrivare all’Abbazia di San Liberatore a Majella (sabato 5 giugno), sulle orme del Papa del gran rifiuto: un totale quasi 60 km a piedi con zaino in spalla tra eremi suggestivi, borghi incantati, monti e vallate del parco nazionale della Maiella, lungo il tracciato ufficiale del cammino di Celestino V.

“Amicizia, natura, sport ma soprattutto tanta solidarietà a favore della ricerca contro la Fibrosi Cistica, il male che ha tolto all’amore dei suoi cari il nostro amico Danilo: oltre alla raccolta fondi online su Rete del Dono, in concomitanza dei giorni dedicati al Cammino, saranno attive due postazioni per la vendita “solidale” di gadget del cammino, in cui ricavato verrà devoluto al progetto Telemedicina della LIFC; postazioni che saranno anche l’occasione per fare informazione e divulgazione su questa grave patologia, grazie alla presenza dei volontari della sede abruzzese della LiFC – Lega Italiana Fibrosi Cistica”.

20210528_134932-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In cammino con Danilo: sulle orme di Celestino V per favorire la ricerca contro la fibrosi cistica

ChietiToday è in caricamento