rotate-mobile
Animali

Sos Ucraina animali: raccolta di cibo e medicinali per aiutare le vittime del conflitto

Quanto donato sarà affidato ai responsabili dei canili rifugio e delle cliniche veterinarie di Kiev

Numerosissimi gli animali vittime del conflitto in Ucraina. Per questo motivo Lndc Animal Protection ha avviato una raccolta di cibo e medicinali per aiutare le vittime della guerra.

Quanto donato sarà affidato ai responsabili dei canili rifugio e delle cliniche veterinarie di Kiev. Le prime spedizioni sono già partite ma si prosegue con la raccolta per avviare ulteriori spedizioni.

Come aderire?

Basta trovare il punto di raccolta più vicino, ci sono in tutte le regioni in Italia, e portare quanto si può. Si accettano anche coperte e asciugamani, oltreché cibo secco per cani e gatti, antiparassitari, disinfettanti, bendaggi, guanti monouso, pomate cicatrizzanti e antibiotiche, cotone idrofilo e quant’altro può essere necessario al primo soccorso.

In Abruzzo è possibile aderire alla raccolta Sos Ucraina nelle sedi di Lndc Pescara (via Raiale) e Teramo (centro commerciale Gran Sasso).

Per ulteriori informazioni è possibile utilizzare la mail emergenzaucraina@legadelcane.org.

Per restare sempre informati sull’emergenza che riguarda gli animali in Ucraina, è possibile visitare il portale Lndc Animal Protection (clicca qui).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sos Ucraina animali: raccolta di cibo e medicinali per aiutare le vittime del conflitto

ChietiToday è in caricamento