Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bimbo autistico, sì alle cure: finito lo sciopero di mamma Marie Hèlène [VIDEO]

Il piccolo Thomas potrà finalmente curarsi in un centro convenzionato a Vasto, come era stato stabilito dal giudice

 

Ha vinto la sua battaglia Marie Hélène Benedetti, la mamma di Vasto scesa in strada davanti alla sede della Regione a Pescara per chiedere le cure al suo bimbo autistico.

Il piccolo Thomas potrà finalmente curarsi in un centro convenzionato a Vasto, come era stato stabilito dal giudice, senza doversi spostare ogni volta a Pescara. La mamma ieri ha interrotto lo sciopero della fame e della sete, felice ma allo stesso tempo amareggiata per aver dovuto protestare in modo eclatante per ottenere un semplice diritto.

"Vorrei esultare ma non posso. Sono felice per mio figlio, ma non per questo Paese. Oggi hanno perso tutti".

Ora il pensiero va a tutte le mamme che si trovano nella stessa situazione: l'invito di Marie Hélène è di non mollare.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento