Virtus Lanciano in Serie B per la prima volta, questa sera la festa

La squadra rossonera travolge il Trapani 3-1 in trasferta e conquista la promozione. Notte di festeggiamenti in città. Stasera si replica alle 19,30

La Virtus Lanciano è in Serie B per la prima volta nella sua storia. Ieri a Trapani gli uomini di Gautieri sono riusciti a ribaltare l'1-0 iniziale subìto dopo appena due minuti di gioco (cui si era aggiunta, al 13', l'espulsione del rossonero Amenta per una gomitata a palla lontana) e, con una grande prova d'orgoglio, hanno travolto i siciliani 3-1. Al vantaggio del Trapani con Gambino, hanno risposto al 28’ Pavoletti (rientrato in campo dopo la squalifica), al 66’ Sarno e all'83’ Margarita. All'andata, al Biondi, era finita 1-1. Dopo L'Aquila, Pescara e Castel di Sangro, quella frentana è la quarta squadra abruzzese in assoluto che riesce a raggiungere il torneo cadetto.

Il governatore Gianni Chiodi ha esultato su Facebook con un semplice: "Lanciano in B!". Sempre su FB, il presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, ha commentato: "Un'altra grande emozione per tutti gli sportivi abruzzesi. Complimenti alla Virtus Lanciano per questa storica promozione in serie B, un risultato che la proietta tra le grandi del calcio. Un lavoro impeccabile, eccellente, da parte di tutti: proprietà, dirigenza, mister, giocatori, staff tecnico, collaboratori a vario titolo ma anche i tifosi frentani hanno contribuito a questo strepitoso successo che ripaga il pregevole lavoro di un'intera stagione. Dopo il Pescara in serie A, il Cus Chieti in A1 di basket femminile, il Lanciano in serie B: gli amanti dello sport abruzzese sono pronti per una nuova stagione di successi".

Com'è facile immaginare, quella appena trascorsa è stata una nottata di festeggiamenti: migliaia le persone che si sono riversate in piazza Prebiscito, dove hanno atteso i giocatori, apparsi all'1,30. "Grazie mamma x avermi fatto bello, sano e Lancianese", recitava un cartello; "Lanciano e 'B'asta", si leggeva in un altro. E stasera, dalle 19,30, festa allo stadio "Guido Biondi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita nel giorno del suo compleanno: tragedia al Tricalle

  • Incidente a Fossacesia, tragico schianto auto-mietitrebbia: morta una ragazza

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • Fontana del maggio, piante e area relax: in un anno e mezzo il restyling di piazza San Giustino

  • È morto l'assessore Antonio Viola

Torna su
ChietiToday è in caricamento