Il Chieti calcio non farà la serie D: respinto il ricorso contro la retrocessione in Eccellenza

Il collegio di garanzia dello sport del Coni ha bocciato la richiesta dei neroverdi, che l'anno prossimo dovranno vedersela con Lanciano, L'Aquila, Avezzano e Casalbordino

Foto di repertorio

Il collegio di garanzia dello sport del Coni ha respinto il ricorso presentato dal Chieti calcio contro la retrocessione in Eccellenza decisa dal consiglio federale. Due settimane fa, infatti, era stata stabilita la retrocessione "d'ufficio" delle ultime classificate di ogni girone della serie D, compresi i neroverdi. 

Oggi, il collegio a sezioni unite, presieduto da Franco Frattini, ha respinto tutti i ricorsi presi in esame.

Tecnicamente, ora, la società potrebbe rivolgersi al tribunale amministrativo.

Qualora questo non succedesse, si prospetta per un campionato di Eccellenza "di fuoco", con il Chieti impegnato, tra le altre, contro Lanciano, Avezzano (retrocessa dalla serie D) e le neopromosse L'Aquila e Casalbordino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • È morto l'assessore Antonio Viola

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento