Boxe, a Chieti piccoli campioni crescono

Due atleti della palestra teatina "Tullio Di Giovanni" si qualificano per le finali nazionali nei campionati giovanili di pugilato. L'appuntamento è a Barge (CN) dal 7 al 9 Novembre

Due giovani promesse del pugilato teatino sono tra i primi otto pugili d’Italia per categoria e peso. Stiamo parlando di Alessandro De Leonardis per la categoria Schoolboy kg. 50 e Lorenzo Felizzi (il cui palmares parla già di 6 match vinti per ko tecnico) per la categoria Junior peso kg. 69. I due atleti dopo aver brillantemente superato le fasi eliminatorie regionali che si sono tenute a Chieti dal 3 al 5 ottobre, sono stati tra i principali protagonisti anche nella fase interregionale andata in scena a Spoleto il 18 ottobre.

Grande soddisfazione per i due maestri Davide Di Meo e Antonio la Valle della palestra “Di Giovanni” per aver guidato i propri atleti a questo importante traguardo.

Ora i due campioncini saranno protagonisti a Barge, in Piemonte, dal 7 al 9 Novembre per le finali nazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento