Premio Prisco, rinviata a data da destinarsi la XVIII edizione al Marrucino

Il presidente del comitato organizzatore del premio nazionale ha deciso il rinvio della cerimonia di premiazione, inizialmente prevista lunedì 27 aprile a Chieti

Rinviato a data da destinarsi anche il Premio nazionale "Giuseppe Prisco", inizialmente previsto il 27 aprile al Teatro Marrucino di Chieti.

"Dopo attenta e accurata riflessione, soprattutto alla luce del perdurare dell’emergenza del virus Covid-19 a livello nazionale e con il susseguirsi dei decreti urgenti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l'imprenditore Marcello Zaccagnini, presidente del comitato organizzatore del Premio "Giuseppe Prisco" alla lealtà, alla correttezza e alla simpatia sportiva ha deciso il rinvio a data da destinarsi della cerimonia di premiazione della XVIII edizione del Premio"

fa sapere la segreteria del comitato organizzatore.

Nei giorni scorsi è venuto a mancare un membro storico della giuria del premio Prisco: Gianni Mura (nella foto), firma storica del giornalismo sportivo, all'età di 74 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi invece i personaggi del mondo dello sport che la giuria aveva decretato vincitori quest'anno: Oreste Vigorito, Sinisa Mihajlovic e Nicolò Barella nelle rispettive categorie Dirigenti di Società, Allenatori e Calciatori; mentre il premio speciale di giornalismo “Nando Martellini” era stato attribuito alla giornalista di Rai Sport Donatella Scarnati.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • Pestaggio fuori dal pub del centro: 23enne in ospedale con fratture al volto, caccia agli aggressori

  • Assegno familiare: tutti i requisiti per ottenerlo

  • Coronavirus: cinque nuovi casi oggi in Abruzzo, nessuno in provincia di Chieti, ma si registra un decesso

  • Molestia sessuale a una minorenne con la scusa di chiedere indicazioni stradali: denunciato un 61enne

Torna su
ChietiToday è in caricamento