Pallavolo Teatina: il 2019 parte da Roma con Nibbio in panchina

Contro la Virtus (oggi alle 20): Si tratta del debutto per la nuova guida tecnica

Tre settimane dopo l’ultima partita torna in campo la  Pallavolo Teatina, e lo fa sul campo della Virtus Roma. La sfida contro le capitoline (terz’ultime a quota 8 punti) presenta molteplici motivi di interesse, a partire dalla curiosità nel vedere la reazione di un gruppo che, contro Orsogna, ha patito la prima sconfitta stagionale dopo un percorso di sole vittorie e ha perso la vetta della classifica. Il secondo motivo di interesse è, inutile negarlo, il debutto sulla panchina neroverde di Giorgio Nibbio, il tecnico che dal 27 dicembre guida le teatine. Del momento tutto particolare della CO.GE.D. ha parlato Corinne Perna, l’atleta che vanta la più lunga militanza con la casacca neroverde:

“La sconfitta contro Orsogna è ormai alle spalle, nessun dramma. Certo, è sempre dura digerire sconfitte del genere, ma devo dire che l’abbiamo presa con lo spirito giusto, tornando subito a lavorare in palestra più determinate di prima. Può sembrare una frase fatta ma a volte davvero le sconfitte possono essere salutari, e nel nostro caso credo sia servita a capire quali sono gli errori da non commettere, i nostri limiti e le cose su cui lavorare. E forse ci ha anche unite un po’ di più. Non sarà quindi il ricordo o il contraccolpo della partita con Orsogna a influenzare la nostra prestazione contro la Virtus, anzi se saremo influenzate sarà in positivo, perché andremo a Roma ancor più concentrate e determinate di prima: una sconfitta non cancella quanto di buono fatto finora, siamo consapevoli della nostra forza e affronteremo la partita con l’obiettivo ben chiaro"

Potrebbe interessarti

  • La vastese Roberta Petroro sposa mister Oddo

  • Aperitivo a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Lotta tumore al seno: attivato il progetto di prevenzione gratuita a Chieti

  • All'ospedale di Chieti nasce "Spazio mamma", per prevenire e curare la depressione in gravidanza

I più letti della settimana

  • Dolore a Bucchianico per Daniele, morto mentre provava la moto dell'amico: oggi lutto cittadino

  • Bucchianico, incidente in moto: muore giovane ragazzo

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Il sindaco di Chieti si è dimesso: "Non ci sono le condizioni per andare avanti"

  • "Daniele vive con noi": Bucchianico festeggia i 25 anni di Saraullo

Torna su
ChietiToday è in caricamento