Pallavolo Teatina, ultimo colpo in cabina di regia: Beatrice Giroldi

Chiusa la campagna acquisti con l’arrivo della ventiquattrenne alzatrice mantovana, reduce da due stagioni in A2

La Pallavolo Teatina 2019/2020 avrà in cabina di regia una giocatrice di categoria superiore. Beatrice Giroldi, classe 1995, ha infatti disputato le ultime stagioni in A2, con la maglia del Montecchio, squadra con la quale aveva vinto, tre anni fa, il campionato di B1. Prima ancora, un’altra promozione, dalla B2 alla B1, con la maglia dell’Isernia, per la giocatrice originaria di Curtatone, in provincia di Mantova. Un innesto dunque di assoluto valore.

“Sono un’alzatrice che predilige il gioco veloce, ma che sa anche di doversi adattare alle caratteristiche delle compagne con le quali gioca. Ancora più importante, sono una giocatrice abituata a lottare, che ci mette sempre tanta grinta e non si arrende mai. Ho accettato la proposta della Teatina perché ho visto una società ambiziosa, che vuole crescere ulteriormente, e perché mi è stato presentato un progetto tecnico al quale era impossibile dire di no. Il girone D è certamente molto impegnativo, dalla mia precedente esperienza a Isernia ho imparato che i campi del Sud possono essere molto caldi. Insomma sarà una stagione difficile, ricca di sfide e di insidie ma, proprio per questo, bellissima da vivere, e dobbiamo affrontarla consapevoli del fatto che ci sarà tanto da lavorare, ma anche che potremo divertirci e che abbiamo tutto per fare bene”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento