B2 gir E: Pallavolo Chieti, intervista a Marco Medori

Intervista al nuovo giocatore della Pallavolo Chieti, premesse positive e un gruppo valido sono il biglietto da visita per la nuova stagione

I ritmi degli allenamenti della Pallavolo Chieti si intensificano sempre più dopo oltre un mese di preparazione, e nel quartier generale gialloblù del Palacus si guarda con serenità al futuro. Marco Medori é uno dei nuovi giocatori arrivati a Chieti in questa stagione, anche se per lui in realtà si tratta di un ritorno, e dopo aver conosciuto la sua nuova squadra dimostra di gradirne l'ambiente: "In questa stagione secondo me ci saranno due elementi che caratterizzeranno positivamente l'andamento del nostro torneo: prima di tutto in squadra non ci sono titolari fissi, e questa é sicuramente una fonte di continui stimoli per dare sempre il massimo settimana dopo settimana; in più il nostro gruppo é interamente costituito da elementi validi, e quindi nel corso della stagione si può contare tranquillamente sull'apporto di tutti".

La qualità della preparazione si comincia a vedere dal modo in cui gli atleti si "muovono" in campo, e Medori lo conferma: "Abbiamo iniziato bene, con calma e senza forzare, e nel quadrangolare disputato ad Agnone il riscontro é stato positivo. A questo si aggiunge la qualità dei giocatori, i quali hanno dimostrato di 'saper stare' in campo grazie alla esperienza di gioco acquisita negli anni. Se a questi ingredienti aggiungiamo il fatto che la società abbia programmato delle amichevoli da disputare anche contro squadre più quotate di noi, direi che ad ottobre partiremo già ben collaudati".

E il gruppo? Com'é visto dai diretti interessati? Marco Medori non ci pensa su due volte, e manifesta subito la sua soddisfazione: "Con l'esperienza acquisita in questi anni ho l'impressione che questa squadra sia ben costruita. Non ci sono 'teste calde', c'é umiltà e ci si allena seriamente, pertanto si lavora bene. Se nel nostro girone non ci sono squadre 'battistrada', con tutte queste premesse positive possiamo fare davvero molto bene".

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

Torna su
ChietiToday è in caricamento