Pallacanestro, Coen saluta solo il presidente Marchesani: squadra in silenzio stampa

Nessuna parola per i componenti della rosa con cui il rapporto era logoro. Il patron deluso dagli atleti

"Ringrazio il presidente augurandogli i migliori successi, se li merita per impegno e passione, la scelta di dimettermi che ho intrapreso è dipesa dal forte rapporto personale che ho con lui, con l'auspicio che possa essere utile a risolvere la situazione createsi”. Sono queste le parole di congedo di coach Piero Coen che due giorni fa ha chiuso la sua esperienza a Chieti a causa dei malumori che si erano venuti a creare con la squadra.

Una situazione pesante che ha fortemente amareggiato il presidente Gabriele Marchesani che con il coach dimissionario aveva “ instaurato un ottimo rapporto umano oltre che professionale”. Il presidente ha anche apprezzato la scelta di rassegnare le dimissioni che per Marchesani “rappresentano un unicum nel mondo dello sport, dove ormai prevalgono esclusivamente interessi personali ed economici”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora c’è preoccupazione nell’ambiente teatino. L’amarezza del patron biancorosso è tanta, non è da escludere l'addio alla Teate basket.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • Pestaggio fuori dal pub del centro: 23enne in ospedale con fratture al volto, caccia agli aggressori

  • Assegno familiare: tutti i requisiti per ottenerlo

  • Coronavirus: cinque nuovi casi oggi in Abruzzo, nessuno in provincia di Chieti, ma si registra un decesso

  • Molestia sessuale a una minorenne con la scusa di chiedere indicazioni stradali: denunciato un 61enne

Torna su
ChietiToday è in caricamento