Calcio a 5, Lions Bucchianico in festa: promossi in serie C1

I rossoblu vincono il campionato con due giornate di anticipo

I Lions Bucchianico sono in C1. Seconda promozione consecutiva per la compagine rossoblu guidata quest’anno da Vittorio Sirolli che con due giornate di anticipo festeggia di nuovo il salto di categoria. Un successo arrivato sabato scorso proprio sul campo della diretta concorrente al primo posto, quel Futsal Lanciano che a inizio stagione sembrava destinato alla vittoria dl torneo. Una stagione da assoluta protagonista per De Sanctis e compagni che per raggiungere l’obiettivo hanno raccolto 18 successi, 1 pareggio e 1 sconfitta su venti gare disputate. Un ruolino di marcia importante culminato con la vittoria al cardiopalma di Lanciano dove i rossoblu dopo aver chiuso il primo tempo in svantaggio di 4 reti, nella ripresa hanno avuto la forza di ribaltare il risultato (4-5).    

“Siamo stati fantastici – commenta mister Vittorio Sirolli – neanche il miglior sceneggiatore poteva raccontare un epilogo di annata così.  Nessuno potrà dire che non abbiamo meritato questo campionato, lo abbiamo stravinto e ora è tempo di festeggiare”.

Questa la rosa 2018/2019 dei Lions Bucchianico: Alessandro Marcone,Andrea Pozzi, Andrea Rutolo, Daniele Morelli, Francesco Guida,Francesco Ricci, Manuel Comignani, Marco Ciuffini, Marco De Sanctis, Mattia del Romano, Mirko Toppa, Paolo Di Lorenzo, Renato Giannini, Stefano Savini. Vittorio Sirolli (Allenatore); Marco Marinelli (Allenatore portieri). Staff societario: Katia Marinelli (Presidente);  Giacomo Di Primio (Vice Presidente); Fabrizio Pinti (DS); Fabio Ferrante (Addetto stampa);  Matteo D'Aulerio, Federico D'Angelo (Dirigenti).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

  • Ubriaco alla guida uccise il cuoco teatino Luciani: condannato a 4 anni per omicidio stradale

  • Concorsone infermieri, in arrivo una valanga di ricorsi: "Ci sono anomalie"  

Torna su
ChietiToday è in caricamento