Basket, il Magic Chieti si gioca il primo posto contro Lanciano. Il presidente onorario Pantalone: “Daremo il massimo”

Intervista all'imprenditore alla guida dei teatini da luglio, che parla della sua esperienza nel mondo della pallacanestro prima della sfida più importante

Il Magic Chieti ha l’opportunità di tornare in testa alla classifica nel campionato di serie C Gold. Questa sera alle 18 e 30, palla a due al Palasport di via Allegrino a Lanciano contro l’Unibasket. A supportare i suoi dagli spalti ci sarà Ivan Pantalone, imprenditore del settore biomedicale, da luglio scorso Presidente onorario della formazione teatina.

“Le aspettative sono alte – dice Ivan -  abbiamo il dovere di giocarcela fino in fondo. La squadra quest’anno ha dimostrato di essere all’altezza contro qualsiasi avversario. Ad inizio stagione non ci aspettavamo di trovarci oggi così in alto aggiunge - eravamo consapevoli di avere una buona squadra e un bel gruppo poi gli innesti estivi, l’ottimo lavoro fatto dal coach Castorina e da tutto lo staff ha fatto sì che tutto si integrasse al meglio. Daremo il massimo per portare a casa questo risultato importante”.

Un’esperienza iniziata in estate per il giovane imprenditore (36 anni), nato dalla passione per la pallacanestro.

“Fin ora il bilancio è molto positivo in termini di risultati – spiega Pantalone -  mi piace sottolineare, inoltre, l’ottimo che ho trovato. Ho giocato a basket in passato e ho sempre cercato negli anni di rimanere legato a questo mondo che mi appassiona molto. Sono orgoglioso del mio ruolo che cerco di interpretare al meglio. Abbiamo tanto da lavorare se pensiamo che oltre alla prima squadra c’è la femminile in serie B, la seconda maschile che disputa il campionato di serie D. Poi il vivaio, il nostro fiore all’occhiello, che può contare su circa duecento tesserati. Tanti ragazzi che hanno l’opportunità di crescere attraverso i valori sani dello sport".

Un impegno in prima persona che ha portato alla ribalta una città intera nel dicembre scorso con lo storico gemellaggio tra Magic Chieti e Orlando Magic. Un patto di amicizia tra le due compagini, portato avanti in prima persona da Ivan. “Mi ha riempito di orgoglio vedere il nome di Chieti accostato a un marchio mondiale così prestigioso. Siamo stati invasi di messaggi da ogni parte del mondo”.

Infine, un pensiero per il capoluogo teatino. “La nostra azienda ha sede in città (nella zona industriale ndr) perché qui abbiamo le nostre radici. Credo che per il rilancio di Chieti sarebbe utile coinvolgere gli imprenditori, soprattutto  i più giovani, per mettere a fattor comune esperienze e competenze. I vecchi schemi non funzionano più”.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovane di Chieti fermato per spaccio: ora è in comunità

  • Eventi

    Estate 2019: Luca Carboni, i Negrita, Achille Lauro e molti altri in concerto a Francavilla

  • Cronaca

    È morto Aldo Caprini, il re dei concerti in Abruzzo

  • Cronaca

    Dipendente di Teateservizi minaccia di darsi fuoco, il sindaco: "Gesto da condannare, la soluzione c'era"

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

  • Batte la testa a scuola durante la lezione: studente trasferito in elisoccorso all'ospedale

  • Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

Torna su
ChietiToday è in caricamento