Festa in casa Chieti: vince il campionato e vola in serie D

Un pareggio in casa del Nereto basta ai neroverdi per ottenere la matematica promozione

Al triplice fischio esplode la festa. Il Chieti torna in serie D grazie allo 0-0 di Nereto che permette ai neroverdi di chiudere il discorso campionato con due turni d'anticipo. Un successo meritato per quella che secondo il parere di tutti è stata la squadra più forte del torneo nonostante le difficoltà di inizio stagione. Il cambio di panchina con l'arrivo di Alessandro Lucarelli ha dato quella solidità alla squadra che ha permesso a Ricci e compagni di raggiungere l'obiettivo fissato dalla società a inizio stagione.

A Nereto il Chieti dopo un avvio positivo con una buona chance per Rodia, subisce il ritorno degli avversari che colpiscono un palo con Florimbj. Nella ripresa arriva la notizia del vantaggio della Reanto Curi Angolana in casa della Torrese, a quel punto nessuna delle due compagini ha motivo di rischiare visto che il pareggio va bene ad entrambe. Il match termina 0-0. Il Chieti torna in serie D.  

TABELLINO


NERETO: Di Giuseppe, Tarquini, Moretti, Sorci, Ballanti, Zeetti, Tomassini(43’st D’Andria), Cerasi, Lazzarini, Florimbj(32’st Bellini), Antonacci(37’st Di Eleuterio)

A disposizione: Pirozzi, Pagliuca, Capocasa, Calderaro.

Allenatore: Michele De Feudis

CHIETI F.C.: Alonzi, Ricci, Di Lallo, Ronzino, Marwan, Morales, Marfisi(43’st Pacella), Farindolini, Miccichè(32’st Toro), Rodia, Delgado(47’st Calvarese)

A disposizione: Salvatore, Di Natale, Scutti, Di Marco, Cellucci, Di Ciccio.

Allenatore: Alessandro Lucarelli

Arbitro: Luca Pileggi di Bergamo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ammoniti: Di Lallo, Morales(C)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento