Teate basket, Roberto Perricci nello staff dell'allenatore Sorgentone

Si tratta di un ritorno per il nuovo assistant coach del sodalizio teatino

Il ritorno del “Perro”. La Teate Basket Chieti cha annunciato l'accordo con Roberto Perricci che sarà il nuovo assistente di coach Domenico Sorgentone insieme al già confermato Luca Cinquegrana.

Nativo di Monopoli ma abruzzese a tutti gli effetti vista la lunga carriera, prima da giocatore e poi da allenatore, nella nostra regione, il “Perro” torna a sedersi sulla panchina teatina ritrovando gran parte dello staff tecnico con il quale ha raggiunto diversi risultati nel passato recente.

Il “Perro” torna a Chieti, dunque, dove ritroverà diversi volti conosciuti. “Sono molto contento di sposare questo progetto - ha dichiarato Perricci - ringrazio la società per avermi dato la possibilità di farne parte.  Domenico è un allenatore che negli anni ha dimostrato di essere un vincente, capace di allestire sempre squadre di ottimo livello come quella di quest’anno”.

Allo stesso tempo Roberto Perricci collaborerà anche con il settore giovanile, assieme al responsabile Luca Cinquegrana. “Non conosco personalmente i ragazzi che andrò ad allenare ma sono sicuro che faremo un buon lavoro per migliorare individualmente ogni ragazzo. Credo fermamente che i risultati di squadranon possano prescindere dal miglioramento individuale all’interno del lavoro quotidiano di un gruppo.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

  • Tamponamento a catena sull’Asse Attrezzato: code in direzione Pescara

Torna su
ChietiToday è in caricamento