La Teate Basket impegnata a Rimini ma Marchesani annuncia: "Noi non partiamo"

In merito alle nuove disposizioni del Governo con la sospensione della giornata di serie A1, il presidente Marchesani esprime le sue perplessità sull’opportunità di giocare la gara

È previsto per martedì alle 18,30 il match di campionato tra Rimini e Teate Basket in casa degli emiliani. Alla luce, però, dell'ultimo decreto governatico che inserisce Rimini nella zona rosa in tema di Coronavirus e alla decisione di annullare le gare di serie A1, il presidente di Chieti, Gabriele Marchesani ha deciso che la squadra non si recherà in trasferta.

"Credo che ognuno di noi - dice Marchesani - in questo momento deve attenersi a quanto ci viene detto per cercare di arginare il Covid-19, per non mandare al collasso gli ospedali e mettere quindi in difficoltà i soggetti a rischio. Io non me la sento di esporre i miei ragazzi ed i miei collaboratori all'azzardo di entrare in un'area che esperti hanno dichiarato essere a rischio, con l'eventualità che magari qualcuno prenda il virus e lo porti a Chieti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

Torna su
ChietiToday è in caricamento