Chieti-Foggia: probabili formazioni|Per i neroverdi sono pochissime le possibilità di salvezza

Ultima di campionato domani all'Angelini per il Chieti ormai vicinissimo alla retrocessione i serie D. Gli ultras assisteranno alla partita dall'esterno dello stadio

Non c’è ancora l’aritmetica condanna ma ormai sembra davvero inevitabile: il Chieti il prossimo anno non sarà tra i professionisti. Troppo risicate le possibilità di salvarsi ormai e aumentano i rimpianti per i tantissimi punti persi nel corso della stagione. I neroverdi, attualmente al 15° posto con 39 punti, dovranno vincere e sperare che facciano altrettanto la Casertana sul campo del Tuttocuoio (41 punti), il Messina in casa contro il Martina (42), il già retrocesso Castel Rigone anch'esso tra le mura amiche contro il Sorrento (42). Improbabile, inoltre, che l’ultima della classe Gavorrano vada a far risultato in casa dell'Aversa Normanna (40), mentre presenta davvero ingarbugliato appare lo scontro diretto tra Arzanese (40) ed Aprilia (41).  Gli ultras del Chieti vivranno la gara fuori dallo stadio, dove è preannunciata una forte contestazione.

QUI CHIETI Per l’ultima di campionato contro la formazione pugliese,il tecnico Pino Di Meo dovrà fare a meno, oltre agli squalificati La Selva, Di Filippo e Giorgino,anche degli infortunati Gaeta, Verna e Turi.

Probabile il ricorso al modulo 4-4-2: davanti a  Robertiello dovrebbero giocare, da destra a sinistra, Bagaglini, Terrenzio, Dascoli e Quacquarelli, mentre De Giorgi andrà ad affiancare Della Penna in mediana, con Berardino sulla fascia destra e Rossi a sinistra e, in avanti, la coppia Guidone-Cinque.

QUI FOGGIA Dopo le polemiche sorte in seguito alle contestazioni della Tribuna, al triplice fischio di Foggia-Aversa, i supporter rossoneri della Curva Nord "Franco Mancini", e della Curva Sud "Piero La Salandra", hanno organizzato una festa per celebrare la promozione in lega Pro unica del Foggia. 

A dirigere la partita tra Chieti e Foggia in programma domenica 4 maggio alle ore 15.00 allo stadio "Guido Angelini" sarà il Signor Giuseppe Strippoli della sezione di Barletta. Primo anno nella Can C, ha diretto finora 14 gare tra le quali il contestatissimo Chieti-Melfi (0-1) dello scorso 29 settembre. Ultima direzione in Porto Tolle-Renate (1-1) dello scorso 6 aprile. Non ha mai diretto il Foggia

PROBABILI FORMAZIONI

Chieti (4-4-2): Robertiello, Bagaglini, Terrenzio, Dascoli, Quacquarelli, De Giorgi, Della Penna, Berardino, Rossi, Guidone, Cinque. All.: Di Meo

Foggia (3-1-4-2) Narciso; Loiacono, Filosa, Sciannamè; Quinto; Colombaretti, Agnelli, Agostinone, D’Allocco; Giglio, Cavallaro. All.: Padalino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

Torna su
ChietiToday è in caricamento