Chieti calcio, anche i tifosi contro il Comune: “Stadio Angelini in totale abbandono”

Gli Ottantanove Mai Domi si dicono umiliati dale condizioni in cui versa lo stadio comunale

Dopo lo sfogo di ieri da parte del Dg del Chieti calcio Cristian Pollio, oggi attraverso un comunicato anche gli Ottantanove Mai Domi hanno espresso il proprio disappunto sulla situazione di scarsa manutenzione dello stadio Angelini. 

Questa volta la misura è colma non ce la facciamo più ad essere umiliati da un terreno di gioco e da uno stadio che non meritano di essere accostati ad una città come Chieti. Abbiamo quasi cento anni di storia calcistica che non possono essere rappresentati da uno stadio iri totale stato di abbandono. Ci vergognamo di dover osservare le partite su un terreno di gioco totalmente inadeguato per un semplice campionato di eccellenza. Siamo stufi di stare in settori sporchi ed inadeguati. 

La tifoseria descrive una situazione ormai insostenbile.

Negli anni passarti, il nostro stadio era un fiore all'occhiello ed oggi si trova totalmente in uno stato di abbandono: con calcinacci e sporcizia perenne.L'intera struttura è fatiscente. Vorremmo evitare L'ennesima umiliazione e violenza ai colori neroverdi, vorremmo evitare di dover "emigrare" per poter terminare degnamente un campionato che, fino ad ora, ci sta vedendo protagonisti dandoci l'opportunità, passo dopo passo, di tornare dove meritiamo.

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Francavilla al Mare

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

  • Piante grasse: le migliori da avere in casa

I più letti della settimana

  • Se n'è andata la giornalista Simona Petaccia, presidente di Diritti Diretti

  • San Vito Chietino, identificato l’uomo trovato morto

  • Un altro grave lutto piomba sulla città: addio a Sandro Deriard, storico volto de La Panoramica

  • La cantante Emma Marrone sceglie l’Abruzzo, weekend a Mammarosa: “Qui mi sento a casa”

  • Cadavere di un uomo fra la vegetazione: è giallo a San Vito Chietino

  • Atessa, donna trovata morta nel bagno di casa in una pozza di sangue

Torna su
ChietiToday è in caricamento