Il Chieti sconfitto a Pineto resta nelle zone basse di classifica (1-0)

I neroverdi tornano a mani vuote dal "Mariani Pavone". Nel finale decide la rete di Tomassini

Il Chieti subisce un’altra sconfitta e resta fermo in zona playout. I neroverdi escono sconfitti dal "Mariani Pavone" di Pineto al termine di una gara piuttosto equilibrata, risolta nel finale dalla rete di Tomassini. La società teatina che dopo aver rivoluzionato la squadra a dicembre con 14 nuovi giocatori e con l’arrivo di Pino Di Meo in panchina, continua a fare fatica: nelle ultime sette gare sono ben cinque le sconfitte subite. Serve una svolta, soprattutto in attacco visto che sono solo 19 i gol realizzati dopo altrettante gare disputate.

Nella prima frazione di gara il Pineto ha due occasioni con un tiro dalla lunga distanza di Acquadro e un tentativo di testa con Pierpaoli al 24’. Nel finale sono i neroverdi ha sciupare un’occasione con Favo. Nella ripresa il Chieti prova a spingere ma al 38’st arriva il gol partita: Simoncelli effettua un cross dalla destra sul quale Tomassini si lancia con tutto il corpo (i neroverdi chiedono il fallo di mano) e realizza la rete del definitivo 1-0.

TABELLINO

Pineto: Amadio, Pierpaoli, Pepe (K), Orlando, Della Quercia; Camplone, Marianeschi; Festa (63’ Di Giovacchino), Acquadro (63’ Ciarcelluti), Alessandro (63’ Simoncelli); Tomassini (84′ Bianciardi). A disposizione: Shiba, Di Renzo, Speranza, Marini, D’Angelo. Allenatore: D. Amaolo.

Chieti: Bruno; Fantauzzi, Chiochia, Brugaletta, Di Cillo; Camara (55’ Leonetti), Meola (K), Favo (55’ Milizia), Sarritzu (63’ Franchi), Bacicalupo (68’ Traini), Sivilla (66’ Palmisano). A disposizione: Tano, Ricci, Energe, Zawko. Allenatore: G. Di Meo.

Arbitro: Manzo (sezione di Torre Annunziata)

Assistenti: Gookooluk (sezione di Civitavecchia) e D’Alessandris (sezione di Frosinone).

Marcatori: 83’ Tomassini

Ammoniti: 35’ Camplone, 87’ Marianeschi (P), 36’ Di Cillo, 53’ Favo (C)

Espulsi: nessuno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

  • Chiesa, cambia il 'Padre nostro', monsignor Forte: "Nuova versione sarà ufficiale dopo Pasqua"

Torna su
ChietiToday è in caricamento