Chieti calcio, parla il nuovo tecnico Grandoni: "Non vedo l'ora di iniziare"

Prime parole in neroverde per il tecnico ternano. Ufficializzati i primi calciatori

Ieri è arrivata l'ufficialità: Alessandro Grandoni è il nuovo allenatore del Chieti calcio per la stagione 2019/2020. Il nuovo tecnico neroverde, nato a Terni il 22 luglio 1977, da calciatore professionista, in carriera, ha collezionato complessivamente 227 presenze condite da 3 reti in Serie A e 149 presenze in Serie B con le maglie di Lazio, Sampdoria, Torino, Modena e Livorno. Da allenatore ha guidato i Giovanissimi e gli Allievi Nazionali della Fiorentina, prima di approdare alla Primavera del Pisa. Due stagioni fa, subentrando a stagione in corso ha raggiunto la salvezza con lo Scandicci, che militava nel campionato di Serie D. Nella scorsa stagione ha allenato il Savona.

"Sono molto contento e volenteroso di iniziare – ha commentato Grandoni – questa è una piazza importante che ha un grande spirito di appartenenza. E’ un privilegio lavorare a Chieti ma anche una grande responsabilità".

Il nuovo allenatore del Chieti lascia intendere di avere sensazioni positive. "La società è molto seria e questo rappresenta un gran biglietto da visita che crea presupposti per un buon lavoro. Il campionato è importante e ricco di insidie anche perché il livello della serie D si alza ogni anno di più".

Sulla stagione ormai alle porte il nuovo mister Grandoni ha le idee chiare. «Serve lavorare con professionalità e nel rispetto dei ruoli, non mi piace 'vendere fumo' – spiega l’allenatore ternano – sono molto concreto e prometto: impegno, lavoro e professionalità".

Il vice allenatore sarà, inoltre, il teatino doc Francesco Marchetti, che può vantare un passato da calciatore neroverde con tanto di esordio, da giovanissimo, in serie C, nella stagione 1995/96 per poi tornare, vent’anni dopo nel Chieti ormai terminato nel campionato di Promozione.

Intanto sono diverse le conferme dei calciarori che andranno a formare la rosa della prossima stagione. Le indicazioni di mister Grandoni al consulente di mercato Tony Iannotti, riguardano l’ingaggio di calciatori «idonei ai moduli 4-3-3 o 4-2-3-1». I confermati della scorsa annata sono il capitano Daniele Ricci, lo spagnolo Marwan El Hayadi e Sebastiano Ronzino. In porta dovrebbe arrivare il classe 2000 Flavio Lonoce, lo scorso anno al Pordenone ma di proprietà della Juventus; in difesa Marco Vittiglio dal Savona; a centrocampo Federico Mazzolli dalla Sangiovannese mentre in attacco i nomi sono quelli di Domenico Rocchino dall’Aprilia, Michele Coia dalla Ternana e Matteo Gubellini dalla Triestina.

Sempre nella giornata di ieri il presidente Antonio Mergiotti ha ufficializzato il nome del nuovo responsabile della comunicazione societaria che sarà Alessandro Luciani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’appuntamento per stampa e tifosi è fissato per giovedì prossimo al Caffè Vittoria per la conferenza stampa di presentazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento