Chieti calcio, Catalli incanta nella prima sgambata in famiglia

Il fantasista neroverde ha siglato la doppietta decisiva nella prima uscita non ufficiale di stagione. La società valuta l’acquisto di un attaccante

È finita 2-0 per la squadra A, la  partitella in famiglia a ranghi misti del Chieti calcio che ha rappresentato la prima gara (non ufficiale) di stagione. Un risultato frutto della doppietta di Catalli che ha messo a segno due reti di spettacolari.

Prossimi appuntamenti previsti: sabato 3 agosto (alle 17) contro l’ Alfedena e  domenica (alle 16) contro il Città di Chieti; mercoledì 7 contro il Villa 2015 (ore 18) a Cepagatti.

Intanto prosegue la ricerca dell’attaccante esperto a cui affidare l’attacco neroverde. Sfumato Dos Santos e con il raffreddamento delle posizioni di Sivilla e Sansovini, il nuovo nome su cui la società teatina ha messo gli occhi è Giuseppe Gambino. L’anno scorso in mezza stagione alla Sancataldese, l’attaccante 35 enne ha messo a segno 10 reti in 15 partite. Un vero e proprio bomber di categoria che in Abruzzo ha già vestito la maglia del Teramo nella stagione 2010-2011, segnando 17 gol in 34 partite in D.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in A14: muore Alessandro Berloni, manager della Fox Petroli

  • Scacco allo spaccio di droga: quattro in manette, sette indagati

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Operazione Tallone d'Achille: giovanissimi facevano il pieno di droga prima delle notti in discoteca

  • La dea bendata torna a baciare la ricevitoria Luciani: vinti 50 mila euro con un gratta e vinci

Torna su
ChietiToday è in caricamento