Chieti calcio, Catalli incanta nella prima sgambata in famiglia

Il fantasista neroverde ha siglato la doppietta decisiva nella prima uscita non ufficiale di stagione. La società valuta l’acquisto di un attaccante

È finita 2-0 per la squadra A, la  partitella in famiglia a ranghi misti del Chieti calcio che ha rappresentato la prima gara (non ufficiale) di stagione. Un risultato frutto della doppietta di Catalli che ha messo a segno due reti di spettacolari.

Prossimi appuntamenti previsti: sabato 3 agosto (alle 17) contro l’ Alfedena e  domenica (alle 16) contro il Città di Chieti; mercoledì 7 contro il Villa 2015 (ore 18) a Cepagatti.

Intanto prosegue la ricerca dell’attaccante esperto a cui affidare l’attacco neroverde. Sfumato Dos Santos e con il raffreddamento delle posizioni di Sivilla e Sansovini, il nuovo nome su cui la società teatina ha messo gli occhi è Giuseppe Gambino. L’anno scorso in mezza stagione alla Sancataldese, l’attaccante 35 enne ha messo a segno 10 reti in 15 partite. Un vero e proprio bomber di categoria che in Abruzzo ha già vestito la maglia del Teramo nella stagione 2010-2011, segnando 17 gol in 34 partite in D.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

Torna su
ChietiToday è in caricamento