Chieti calcio, oggi si torna i campo. Lucarelli: “Riparte la marcia verso la D”

Neroverdi impegnati in trasferta a Capistrello (alle 14 e 30). All'andata vinsero i marsicani

Archiviate le festività natalizie, i neroverdi riprendono la marcia verso la serie D sul campo del Capistrello. Il 2019 si apre con una delle trasferte più lunghe e insidiose del campionato per la truppa del tecnico marsicano Alessandro Lucarelli.

Il match si preannuncia difficile visto l'ottimo campionato disputato fin qui dai marsicani, compagine giovane allenata da mister Iodice, che all’andata riuscì a violare l’Angelini in pieno recupero grazie alla rete di Orlando Aquino.
Servirà il miglior Chieti per espugnare il sintetico del piccolo centro marsicano e centrare la quarta vittoria consecutiva, dopo aver chiuso l’anno con il successo per 3 a 1 sul Pontevomano. Di contro il Capistrello viene dal pesante k.o. in trasferta sul terreno del Nereto terminato sul risultato di 0-3.

Mister Lucarelli, dopo la rifinitura di questa mattina, ha presentato il match di domani:

“Dopo una sosta di 15 giorni, ricominciare rappresenta sempre un’insidia – spiega Lucarelli –  sarà una partita difficile contro una squadra che ha nel reparto offensivo tanta qualità con giocatori come Pollino, Guerra, Aquino che erano richiesti da club di categoria superiore. Per ultimo nel mercato di dicembre, hanno completato l’organico con un’altra punta di tutto rispetto come Franchi. Il Capistrello sta facendo bene da tanti anni in Eccellenza, pescando dal loro vivaio ragazzi che ogni anno si mettono in mostra in prima squadra con ottimi risultati, guidati da Iodice, tecnico esperto della categoria".
 

Potrebbe interessarti

  • La vastese Roberta Petroro sposa mister Oddo

  • Aperitivo a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Lotta tumore al seno: attivato il progetto di prevenzione gratuita a Chieti

  • All'ospedale di Chieti nasce "Spazio mamma", per prevenire e curare la depressione in gravidanza

I più letti della settimana

  • Dolore a Bucchianico per Daniele, morto mentre provava la moto dell'amico: oggi lutto cittadino

  • Bucchianico, incidente in moto: muore giovane ragazzo

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Il sindaco di Chieti si è dimesso: "Non ci sono le condizioni per andare avanti"

  • "Daniele vive con noi": Bucchianico festeggia i 25 anni di Saraullo

Torna su
ChietiToday è in caricamento