Chieti calcio, nessuna polemica sul campo di allenamento: “Ringraziamo Scafa per la disponibilità”

La società del presidente Mergiotti sottolinea l'assenza di problemi nei rapporti con il Comune

Il Chieti calcio da oggi si allena a Scafa dopo la chiusura del campo sportivo di Sant'Anna. La società neroverde smentisce le polemiche con il Comune, spiegando che non si tratta della posizione ufficiale della società in merito alla vicenda.

Questo il pensiero condiviso all'interno del club.

"Il Chieti FC 1922 a causa della indisponibilità delle strutture di Chieti, dalla giornata odierna si allenerà presso lo stadio Comunale della città di Scafa. Il presidente Antonio Mergiotti, anche a nome del patron Giulio Trevisan, ringrazia per la disponibilità il sindaco di Scafa Maurizio Giancola e l'assessore allo sport Manuela Di Fiore nonché le società sportive locali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, l'ordinanza della Regione Abruzzo: chi torna da zone a rischio deve comunicarlo al medico

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus, primo caso in Abruzzo: paziente positivo al primo test ricoverato a Teramo

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

Torna su
ChietiToday è in caricamento