Chieti calcio, Di Giovanni: "In arrivo risorse per lo stadio. Grazie a Paoluci e Febbo"

Stanziati 100.000 euro per l’adeguamento e la messa in sicurezza dello stadio “Guido Angelini“.

Di seguito si riportano le dichiarazioni del presidente del Chieti calcio, Filippo Di Giovanni sul contributo economico, inserito nel bilancio regionale, relativo alla risoluzione dei problemi struttrali dello stadio Angelini

“Ringrazio L’Assessore al bilancio Silvio Paolucci e il Consigliere Regionale Mauro Febbo per aver condiviso la firma su un emendamento alla legge regionale di Bilancio, attraverso il quale sarà finalmente possibile indirizzare risorse per iniziare a riqualificare almeno parzialmente lo Stadio Angelini.
Credo che lo Sport non debba avere colore politico, l’impegno per restituire dignità ai suoi luoghi va sempre apprezzato e riconosciuto.
Lo Stadio Angelini, la nostra casa, è uno dei simboli della nostra città , spero che quanto fatto possa rappresentare un altro piccolo passo per riportare i colori neroverdi nel cuore di tutti i Teatini poiché, sicuramente seguire lo spettacolo calcistico in una struttura degna di un capoluogo rappresenta un ulteriore stimolo per tornare a più presto ai palcoscenici che ci competono“.

Potrebbe interessarti

  • La vastese Roberta Petroro sposa mister Oddo

  • Aperitivo a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Lotta tumore al seno: attivato il progetto di prevenzione gratuita a Chieti

  • All'ospedale di Chieti nasce "Spazio mamma", per prevenire e curare la depressione in gravidanza

I più letti della settimana

  • Dolore a Bucchianico per Daniele, morto mentre provava la moto dell'amico: oggi lutto cittadino

  • Bucchianico, incidente in moto: muore giovane ragazzo

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Il sindaco di Chieti si è dimesso: "Non ci sono le condizioni per andare avanti"

  • "Daniele vive con noi": Bucchianico festeggia i 25 anni di Saraullo

Torna su
ChietiToday è in caricamento