Chieti calcio, ora è crisi: sconfitta "interna" contro il Fiuggi (0-2)

Solo un punto nelle ultime quattro gare per i neroverdi. Oggi confronto tra società e allenatore

Terza sconfitta nelle ultime quattro gare e successo che manca da due mesi. Questa la situazione del Chieti che ieri è uscito malconcio dal match contro il Fiuggi: uno 0-2 che mette in discussione per la prima volta il mister Alessandro Grandoni e che scatenato la contestazione dei tifosi a fine gara.

Un match, quello del “Petruzzi di Città Sant’Angelo,  che ha visto i neroverdi costruire occasioni da gol nel primo tempo: i vari Catalli, Bruni e Fantauzzi creano pericoli ala retroguardia umbra ma non riescono a trovare la via della rete. L’assenza in avanti di Traini si fa sentire. Nella ripresa i teatini hanno un vistoso calo e gli ospiti ne approfittano con Scalon che al 36’st ribadisce in rete a porta sguarnita e nel finale con Basilico che trasforma il penalty scaturito da un intervento falloso su Macrì di Ricci (espulso).

Oggi dopo il confronto tra società e guida tecnica si saprà se Alessandro Grandoni sarà sulla panchina neroverde anche domenica prossima nella trasferta in casa del Vastogirardi.

TABELLINO

CHIETI (3-5-2): Camerlengo; Ricci, Venneri, Brugaletta; Fantauzzi, Paneccasio (41' st Marzola), Mazzolli (41' st Bacigalupo), Milizia, Brattelli (37' st Tacchi); Catalli, Bruni (27' st Bruschi). A disp. Galante, Gautieri, Mancini, Bulferi, Di Marco. All.: Grandoni.

ATLETICO TERME FIUGGI (4-3-3): La Gorga; Tassone, Moriconi, Scalon, Zaccone; Rizzitelli, Papaserio, Forgione (41' st Sevieri); Macrì, Manfrellotti (22' st Mazzarani), Basilico. A disp. Ludovici, Rocci, Nocerino, Felea, Buongarzoni, Gallinari, Franchini. All.: Russo (squalificato Incocciati).

Arbitro: Lencioni di Lucca.

Reti: 36' st Scalon, 44' st Basilico (rig.)

Espulso: Ricci

Ammoniti: Brugaletta e Zaccone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

  • Il principe Alberto di Monaco in visita privata alle tenute Masciarelli

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

  • Le 4 migliori pasticcerie di Chieti secondo Tripadvisor

  • Sgominata la banda di spacciatori che maneggiava cocaina purissima e aveva legami con la camorra

Torna su
ChietiToday è in caricamento