Pallacanestro: Latina- Chieti | La volata playoff parte da Latina

Gara fondamentale per entrambe le squadre . Dopo aver sfruttato al meglio le ultime partite casalinghe, la Bls Chieti è attesa da un duro finale di stagione regolare, con tre gare in trasferta. La prima questa sera alle 20,30

Iannone (foto D'Andrea)

Gara fondamentale per entrambe le squadre in ottica post-season. Dopo aver sfruttato al meglio le tante partite casalinghe recenti, la BLS Chieti è attesa da un duro finale di stagione regolare, con tre gare su quattro da giocare in trasferta.

La prima è in programma stasera alle 20,30 sul campo della Benacquista Latina, squadra in piena lotta per un posto nei playoff ma non ancora matematicamente salva. La formazione di Ferrari è una delle più in forma del momento, avendo vinto 6 degli ultimi 7 match, con ottime prestazioni degli esterni Serena, Milani e Romano al fianco di Micevic, ala protagonista di una grande stagione. Il reparto lunghi si è rinforzato nelle ultime settimane con l’arrivo di Orlando a dar man forte a Quarisa e Gazzotti, giovani con interessanti prospettive.

Il buon momento delle due squadre, e l’importanza che un successo rappresenterebbe per entrambe, fanno di Benacquista – BLS una delle gare più incerte ed attese del trentesimo turno di DNA, a dirigere la quale sono stati designati Corrado Triffiletti di Messina e Stefano De Rosas di S. Teresa Gallura (SS).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento