Softball, ufficiale il ritiro dell'Atoms Chieti dal campionato

A un mese esatto dal grave incidente stradale che ha coinvolto la squadra teatina, arriva l’annuncio da parte della società

Termina purtroppo il cammino dell'Atoms' Chieti per questa stagione. A un mese esatto dal grave incidente stradale che la notte tra il 19 e 20 maggio ha coinvolto la squadra di softball teatina, di rientro dalla trasferta di Caserta, arriva l’annuncio da parte della società che ufficializza il ritiro dal campionato nazionale di serie A2.

“Le lesioni riportate da diverse atlete e le lunghe prognosi per alcune di loro hanno portato la società alla decisione del forfait definitivo”, spiega il presidente della compagine teatina  Luigi Salvatore.

L’Atoms’ paga un prezzo altissimo: oltre al danno per le gravi lesioni riportate dalle atlete che si trovavano a bordo del pullman (nel sinistro aveva perso la vita il conducente dell’auto che si era schiantata contro il minibus), arriva ora anche l'obbligo di non poter proseguire la stagione agonistica che finora aveva regalato soddisfazioni in termini di gioco e classifica.

Dopo 43 stagioni consecutive (dal 1976) senza mai saltare un campionato questa volta l'Atoms' deve fermarsi.

L'augurio è quello di rivedere le ragazze in campo nella prossima stagione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento