Atletica leggera, i teatini Manuel Di Primio e Ludovica Montanaro protagonisti ad Ancona

Ai campionati italiani under 23 l’atleta della “Gran Sasso” si è piazzato secondo negli 800 metri e ha vinto un bronzo sui 1500. Terzo posto per Montanaro nel lancio del peso

C’è anche una buona rappresentanza teatina tra i protagonisti dei campionati italiani Juniores (under 20) e Promesse (under 23) indoor di atletica leggera, che si sono svolti nel weekend ad Ancona.

Tra i protagonisti c'è l'under 23 di Chieti, Manuel Di Primio (Atletica Gran Sasso), che ha conquistato due medaglie. Nei 1500 metri con 1'51"05 Di Primio ha portato a casa una medaglia di bronzo. Ancora meglio ha fatto sugli 800 dove si è piazzato secondo con 1'52"31,  superato solo dall'azzurro Simone Barontini (Fiamme Azzurre)

Un terzo posto è stato conquistato anche dalla teatina Ludovica Montanaro (Atletica Gran Sasso) nel getto del peso Juniores, con la misura di 12,81 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore investita dall'auto con la figlia minorenne a bordo: la vittima era di Chieti

  • Morto l'uomo investito da un'auto lungo la fondovalle Alento a Torrevecchia [FOTO]

  • Morto investito lungo la fondovalle Alento: la vittima è Aldo D'Angelosante

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • In auto con due chili di cocaina pura: arrestato dopo inseguimento da Chieti Scalo a Vasto

Torna su
ChietiToday è in caricamento