Atletica leggera, i teatini Manuel Di Primio e Ludovica Montanaro protagonisti ad Ancona

Ai campionati italiani under 23 l’atleta della “Gran Sasso” si è piazzato secondo negli 800 metri e ha vinto un bronzo sui 1500. Terzo posto per Montanaro nel lancio del peso

C’è anche una buona rappresentanza teatina tra i protagonisti dei campionati italiani Juniores (under 20) e Promesse (under 23) indoor di atletica leggera, che si sono svolti nel weekend ad Ancona.

Tra i protagonisti c'è l'under 23 di Chieti, Manuel Di Primio (Atletica Gran Sasso), che ha conquistato due medaglie. Nei 1500 metri con 1'51"05 Di Primio ha portato a casa una medaglia di bronzo. Ancora meglio ha fatto sugli 800 dove si è piazzato secondo con 1'52"31,  superato solo dall'azzurro Simone Barontini (Fiamme Azzurre)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un terzo posto è stato conquistato anche dalla teatina Ludovica Montanaro (Atletica Gran Sasso) nel getto del peso Juniores, con la misura di 12,81 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento