Aprilia Chieti 2- 2: Le pagelle| Lacarra squalificato 3 turni

Il Chieti ottiene un ottimo pareggio in trasferta giocando gran parte del match in dieci uomini e mantiene il sesto posto in classifica. Nel primo tempo va a segno Alessandro con una bella azione personale e nella ripresa raddoppia Migliorini di testa

I neroverdi  portano a casa un punto prezioso disputando un bellissimo incontro che, dopo il vantaggio iniziale dell’Aprilia e l’espulsione di Lacarra, rischiava di mandare in confusione i ragazzi di Paolucci. Al contrario, i teatini reagiscono e, dopo il pareggio di Alessandro, si portano addirittura in vantaggio con Migliorini e sfiorano la vittoria che svanisce con il pareggio dei padroni di casa a un quarto d’ora dal termine.

L’espulsione di Lacarra per fallo di reazione, costa all’attacante neroverde una pesante squalifica di tre giornate.  Sanzione decisa dal giudice sportivo per: "comportamento reiteratamente violento verso un avversario disinteressandosi del pallone".

LE PAGELLE

APRILIA: Bifulco 6,5, Gomes 6, Carta 5,5 (16'st Buonaiuto 6), Croce 6, Diakite 6,5, Gritti 7, Criaco 7, Cruciani 6,5, Ceccarelli 7, Calderini 6, Germani 5 (16'st Pignalosa 6,5). A disp. Pellegrino, Di Libero, Crialese, Sallese, Iovene. All. Vivarini 6

CHIETI: Feola 7, Bigoni 6, Malerba 6,5, Amadio 6, Migliorini 7, Serpico 6, Fiore 6,5 (40'st Gammone NG), Del Pinto 5,5, Lacarra 4, Alessandro 6,5 (33'st Anastasi NG), Berardino 5,5 (30'st Cardinali NG). A disp. Perucchini, Gialloreto, Di Noia, Pedrocchi. All. Paolucci 7

ARBITRO: Saia di Palermo

RETI: 2' Ceccarelli (rig), 42' Alessandro, 8'st Migliorini, 28'st Pignalosa

MIGLIORE TODAY

FEOLA: Dopo il rigore parato a Mancosu domenica scorsa, sfodera un'altra grande prestazione con almeno due interventi decisivi nel finale che salvano il risultato. SICUREZZA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento