Il nuotatore teatino Matarazzo alla coppa del Mondo di nuoto

L’atleta di nuoto in acque libere ha partecipato alla competizione di 36 chilometri Capri-Napoli

C’era anche un atleta teatino alla Capri-Napoli, competizione di nuoto in acque libere valevole come ultima tappa di coppa del Mondo. Si tratta di Alessio Matarazzo che sabato 7 settembre era tra i 25 partecipanti (15 uomini e 10 donne) provenienti da 9 paesi differenti.

La competizione è lunga 36 chilometri ma Alessio si è fermato a al trentesimo. “Dopo la prima ora in gruppo ho deciso di lanciarmi in una fuga solitaria - racconta Alessio -  dopo 5 ore, con 30 chilometri alle spalle, ho avuto un attacco di gastrite che mi ha costretto al ritiro a soli 6 chilometri dall'arrivo. Il giorno successivo sono stato sottoposto a controllo medico a causa del l'eccessiva dissenteria".

Il nuotatore teatino che si allena allo stadio del nuoto di Chieti, è comunque soddisfatto: "ho ricevuto i complimenti da parte degli addetti ai lavori per la gestione intrepida della gara - spiega -  in pochi hanno il coraggio di nuotare in solitaria in queste competizioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Coronavirus, negativo il tampone sulla giovane ricoverata a Vasto

Torna su
ChietiToday è in caricamento