Rifiuti abbandonati al Villaggio Mediterraneo, la denuncia: "Raccolta interrotta da una settimana"

Sta diventando esplosiva la situazione in città, con segnalazioni da più parti di vere e proprie discariche a cielo aperto accanto ai cassonetti

Sta diventando esplosiva la situazione rifiuti a Chieti, con scene di degrado e pericolo per la salute. L'ultima segnalazione arriva dal Villaggio Mediterraneo, in via papa Giovanni Paolo II, dove è stata scattata questa fotografia. Secondo quanto riferisce chi l'ha scattata, gli operatori di Formula Ambiente "passano in zona da una settimana, ma non ritirano la spazzatura". E i residenti continuano ad abbandonare accanto ai cassonetti buste di immondizia e rifiuti ingombranti come l'asse da stiro ben visibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un'intera famiglia contagiata a Lanciano: hanno partecipato al funerale a Campobasso

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

  • Proprietà e benefici delle fave, da mangiare rigorosamente con “pane onde”

Torna su
ChietiToday è in caricamento