← Tutte le segnalazioni

Altro

Via Toppi: paletti per impedire la sosta ma c'è il segnale di parcheggio

Redazione

Mappa
Via Niccolò Toppi · Centro Storico

I paletti in via Toppi dovrebbero impedire, così come in altre zone della città, la sosta alle auto. Ma nella zona le auto spesso si fermano con il beneplacito di un cartello che, quasi all'inizio della serie di paletti, segnala invece la presenza di parcheggi per autovetture (foto).

Un paradosso del centro storico teatino segnalatoci da un residente che ne approfitta per ricordare quanto sia poco agevole per i pedoni percorrere via Toppi (e non solo), soprattutto per le mamme con i bimbi nei passeggini, costrette allo slalom tra le auto parcheggiate in mezzo ai paletti o a fermarsi per non rischiare di essere investite dalle vetture che, dopo la rimodulazione degli orari della Ztl, negli orari di punta ora circolano con molta più di frequenza.

"A questo punto sarebbe meglio toglierli del tutto questi paletti - suggerisce il lettore - oppure posizionarli piu vicini l’un l'altro per impedire davvero alle auto di fermarsi. Dalle 18, orario in cui adesso è permesso l'accesso a tutte le vetture, c'è abbastanza traffico da rendere pericoloso, a volte, il passaggioa piedi". 

Mentre i commercianti esultano per gli orari più morbidi delle Ztl, chi vive nel quartiere non ha potuto fare a meno di notare che da quando la zona a traffico limitato in via Toppi è diventata quasi inesistente di giorno, il traffico è aumentato, le condizioni di sicurezza non sempre sono garatite - qualche mese fa un anziano cadde a terra proprio per via di un paletto divelto e si ferì - e, soprattutto, tra soste selvagge in mezzo ai paletti, le regole non sempre vengono fatte rispettare.

Meno limitazioni alle Ztl

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • ma i lavori non dovevano cominciare il 6 marzo?Ad oggi è ancora tutto fermo!

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Bollette della luce non pagate: chiude la piscina comunale

  • Segnalazioni

    Il muro caduto quattro anni fa non è mai stato sistemato: oggi ci sono nuovi danni che fanno temere altri crolli

  • Segnalazioni

    Perdita d'acqua in via Penne e nessun intervento

  • Salute

    Reinserimento sociale tramite il volontariato: firmato l'accordo fra Serd e Guardie ecologiche ambientali

Torna su
ChietiToday è in caricamento