← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Il muro caduto quattro anni fa non è mai stato sistemato: oggi ci sono nuovi danni che fanno temere altri crolli

Redazione

Via Montello · San Martino

Il muro è crollato ormai da quattro anni, senza che nessuno provvedesse alla rimozione dei detriti e alla sistemazione. A parte una transenna che segnala il disagio per gli automobilisti, dal 6 marzo 2015, in via Montello, nella zona del Villaggio Mediterraneo, non è cambiato granché, come dimostrano le foto della mattina del crollo, confrontate con la situazione odierna. 

Oggi, però, la situazione si sta aggravando. Nelle parti rimaste in piedi finora ci sono inclinazioni che fanno preoccupare i residenti e lasciano presagire nuovi crolli a breve, considerato che anche il lastrone caduto quattro anni fa era pericolante da almeno un anno prima del cedimento definitivo. 

Quattro anni fa, solo per un caso fortuito non ci furono conseguenze a cose o persone, ma le condizioni restano preoccupanti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Congratulazioni Nausica, neodiplomata con 100 al "Di Savoia" di Chieti

  • Il vento fa cadere un grosso albero nella zona industriale

  • Ritrovarsi dopo 53 anni dal diploma all'Itis: la V chimici sez. A si riunisce

  • Una domenica in piscina fra i divieti: chiusa la vasca per i piccoli, non ci sono ombrelloni e lettini da affittare

Torna su
ChietiToday è in caricamento