I cassonetti di via Ricciardi esplodono e i rifiuti vengono abbandonati per strada

La grave inciviltà di alcuni e gli scarsi controlli di chi dovrebbe vigilare hanno creato una situazione insostenibile

La grave inciviltà di alcuni e gli scarsi controlli di chi dovrebbe vigilare hanno creato una situazione esplosiva in via Ricciardi, a Chieti Scalo. I cassonetti della raccolta differenziata, come segnala il lettore che ha scattato la foto, sono strapieni e tutto intorno c'è un tappeto di buste piene di rifiuti in attesa di essere raccolti dagli operatori ecologici secondo il nuovo calendario.  

AGGIORNAMENTO di giovedì 3 ottobre

Dopo la segnalazione, la ditta Formula Ambiente ha provveduto a ritirare l'immondizia e ripulire l'area. L'auspicio è che i cittadini rispettino le regole di conferimento dei rifiuti, per evitare il ripetersi di situazioni simili. 

Via Ricciardi-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un'intera famiglia contagiata a Lanciano: hanno partecipato al funerale a Campobasso

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

Torna su
ChietiToday è in caricamento